Sbriciolata con crema pasticcera e fragole

.

25 Apr · Antonio Longhitano · No Comments

Sbriciolata con crema pasticcera e fragole

Questa primavera le fragole sono state indubbiamente le regine indiscusse della nostra tavola. Ne abbiamo mangiate davvero tante e anche Filippo le adora.

Ieri volevo utilizzarle per fare una torta e ho trovato questa ricettina, molto semplice, ma che vi darà un risultato strepitoso.

Provatela anche voi é davvero squisita!!!

Si tratta della ” Sbriciolata alla crema pasticciera e fragole”. Per prepararla vi servirà:

Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00 (io utilizzo la miscela per celiaci)
  • 100 gr di burro freddo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bustina di lievito
  • 200 gr di crema pasticciera
  • 150 gr di fragole

Per la crema pasticciera vi servirà:

Ingredienti:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 40 gr di farina (potete usare anche là maiezena o la miscela senza glutine)
  • Scorza di mezzo limone

Procedimento

Preparate prima la crema pasticciera, mettendo in un pentolino il latte con la scorza del limone e scaldatelo fino a sfiorare il bollore. Lasciatelo quindi raffreddare e intanto sbattete in una ciotola i tuorli con lo zucchero, finché non saranno chiari e spumosi.

Aggiungete un terzo di latte intiepidito e continuate a girare. Aggiungete ora la farina facendo attenzione che non si formino grumi. Versate quindi il composto nel pentolino con il latte e accendete il fuoco, avendo cura che sia basso. Cuocete per 8-10 minuti, mescolando con una frusta, finché la crema non si sarà addensata.

Se dovessero formarsi dei grumi, potete aggiungere qualche cucchiaio di latte freddo e mescolare, per poi rimetterla sul fuoco.

Una volta pronta la crema, lavate le fragole e tagliatele a pezzetti.

Procedete poi con la preparazione della sbriciolata, mescolando in una ciotola la farina con lo zucchero, un pizzico di sale e il lievito, cui aggiungerete il burro ag pezzetti e l’uovo.

Essendo il composto poco amalgama bile, dovrete lavorarlo con la punta delle dita, senza impastarlo.

Rivestite quindi uno stampo dal diametro di 22 cm con carta da forno, su cui distribuirete metà impasto. Copritelo poi con metà crema pasticciera, ben distribuita su tutta la sbriciolata, le fragole, un altro strato di crema pasticciera ( tutta la rimanente) e, infine, la parte restante della sbriciolata.

 

Infornate ( forno statico), per 25 minuti a 180 gradi.

La torta é pronta e vi piacerà moltissimo!!!

Sbriciolata con crema pasticcera e fragole
Sbriciolata con crema pasticcera e fragole

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Mamma a bordo 2016