BABYWEEK. L’app per gli asili che rassicura i genitori

Babyweek app per asili rassicura genitori

 

Chi sta affrontando l’inserimento al nido o alla scuola d’infanzia, vorrebbe sapere in ogni istante cosa sta facendo il bimbo: sapere se mangia, piange e cosa sta facendo.

Sicuramente anche avendo una telecamera non si può spiare il bambino tutto il giorno, anche perché altrimenti addio produttività e addio lavoro.

Un papà però ha avuto una bella idea, capace di semplificare la vita dei genitori ma anche delle insegnanti e quindi perché non proporla nelle scuole frequentate dai vostri figli.

Si tratta di un’app per Android e iPhone, sviluppata da Vincenzo De Negri, un papà che spesso, quando andava a prendere le bambine, dimenticava le comunicazioni delle insegnanti, oppure le vedeva prese nel relazionare ad un genitore dopo l’altro.

Capita spesso, infatti, che l’orario di lavoro dei genitori sia il medesimo e che quindi arrivino tutti nello stesso momento a prendere i figli, rendendo difficoltoso il dialogo tra educatrici e le singole famiglie.

Venendo incontro a questa esigenza e forse avendo ricevuto varie lamentele dalla moglie, visto la sua scarsa memoria nel ricordare cosa le bimbe avessero mangiato o fatto, questo papà ha sviluppato l’app BabyWeek.

 

In cosa consiste questa app?

 

Babyweek app per asili rassicura genitori

L’app è rivolta alle famiglie e alle insegnanti, che hanno un ruolo chiave per il buon funzionamento di questo strumento. E’, infatti, demandato a loro il compito di inviare ai genitori, in tempo reale,  le informazioni relative alle attività didattiche svolte, all’alimentazione del giorno o alla nanna.

Previa autorizzazione dei genitori, le insegnanti possono anche scattare delle foto e inviarle ai genitori, che saranno così contenti e rassicurati nel vedere che il piccolo sta bene e si diverte.

L’app è gratuita per le famiglie, mentre le scuole possono scaricarla e provarla gratuitamente per una settimana, ma poi subentra un abbonamento.

 

Come funziona?

 

Babyweek app per asili rassicura genitori

Dovete semplicemente scaricare l’app, chiedere la password all’asilo, che si sarà dovuto iscrivere su www.babyweekapp.com .

Accedendo potrete trovare ogni giorno le informazioni riguardanti vostro figlio, ad esempio quanto e cosa ha mangiato, quanto ha dormito, quali attività didattiche sono state svolte e alcune informazioni di servizio.

Potrete vedere le foto del vostro bimbo e le varie news dell’asilo, piuttosto che consultare il menù, scoprire quali sono i giorni di vacanza, le informazioni sulla scuola o sulle insegnanti.

Potrete anche mandare in tempo reale un messaggino alla scuola per comunicare un ritardo, un’assenza o un’esigenza particolare.

L’app è quindi un valido alleato per noi genitori moderni “supertecnologizzati”, che ci sentiremo così più tranquilli, ma anche per le insegnanti che, all’arrivo dei genitori, potranno colloquiare con loro tranquillamente, senza dover fare lunghi resoconti sul pranzo, nanna e cambio pannolino.

Se nella scuola che frequenta vostro figlio non conoscono questa app, provate a suggerirgliela, ne sarete tutti conquistati.

Mamma a bordo 2016